Cos’è il Personal Branding

Il Personal branding è un insieme di strategie atte a trasmettere la propria immagine al mondo esterno; è l’insieme di tutto ciò che le persone dicono, provano e pensano di noi. Il Personal Branding è soprattutto la propria corporate Identity costituita dalla propria storia dai, propri valori e caratteristiche personali. Robin Good afferma che “ è il processo attraverso il quale un individuo si caratterizza in maniera unica e riconoscibile, creando un marchio che riflette fortemente una missione, una condivisione di valore e un proprio stile di comunicazione. Il successo è determinato dal livello di coerenza che esiste fra i valori di caratterizzazione del profilo e quelli realmente offerti e condivisi attraverso il proprio operato.”

Fare personal branding significa incrementare il proprio valore attraverso i punti di forza e le competenze dell’individuo con lo scopo di differenziarsi dai competitors.

“Il personal brand è la ragione principale per cui qualcuno ci sceglie”, afferma Luigi Cenetenaro. Lo scopo principale è di individuare i propri punti di forza e di comunicarli in maniera efficace; lo schema che segue, focalizza al meglio tali punti di forza (l’individuo che inizia la creazione del proprio brand deve porre le seguenti riflessioni):

- Cosa è in grado di fare;

- Come lo sa fare;

- Perché è considerato migliore rispetto alla concorrenza diretta e non;

- Quali benefici è in grado di offrire alla clientela;

- Perché il suo prezzo è quello giusto comparato con quello dei concorrenti.

Grazie per aver dedicato attenzione al seguente articolo e spero che ti sia stato d’aiuto.

A cura del Dott. Marco Di Falco

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Marco Di Falco
P.IVA 08435551216

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy